Nata nei primi del’900 grazie a nonno Quirino, papà di Silvio, questa realtà ha saputo potenziare ed ingrandire il suo marchio fino a diventare senza tema di smentita, la più grossa azienda del settore operante in Valsugana ed una delle più grandi e solide di tutta la Provincia.

Oggi questa ditta gestita in maniera funzionale ed organica dai figli Renzo e Giorgio, si avvale dell’opera di 8 dipendenti, stabilmente occupati in un capannone di 1500 mq sito nella zona artigianale di Scurelle “Il Serramento di Bressanini Renzo e F.lli S.n.c.” produce su misura serramenti esterni ed interni (porte, finestre, persiane, scale e poggioli) in legno massello o lamellare nelle diverse essenze (abete, hemlock, iroko, rovere, mogano, douglas, pino, larice), realizza portoncini di entrata, serramenti in legno rivestiti esternamente in alluminio.

La consegna del prodotto viene eseguita direttamente a domicilio con la relativa posa in opera fatta da personale qualificato.

La ditta, oltre a presentare proprie caratteristiche peculiari, evidenzia aspetti lavorativi, che nella sua politica del mercato, cerca sempre di migliorare.
Solo così facendo, attraverso prerogative quali: Qualità del prodotto e Qualità nel servizio al cliente, si cerca di essere qualitativamente presenti e competitivi in un mercato in continua espansione, dove la concorrenza assume toni davvero aspri.